Chaaria è un sogno da realizzare giorno per giorno.

Un luogo in cui vorrei che tutti i poveri e gli ammalati venissero accolti e curati.

Vorrei poter fare di più per questa gente, che non ha nulla e soffre per malattie facilmente curabili, se solo ci fossero i mezzi.

Vorrei smetterla di dire “vai altrove, perché non possiamo curarti”.

Anche perché andare altrove, qui, vuol dire aggiungere altra fatica, altro sudore, altro dolore, per uomini, donne e bambini che hanno già camminato per giorni interi.

E poi, andare dove?

Gli ospedali pubblici hanno poche medicine, quelli privati sono troppo costosi.

Ecco perché penso, ostinatamente, che il nostro ospedale sia un segno di speranza per questa gente. Non ci sarà tutto, ma facciamo il possibile. Anzi, l’impossibile.

Quello che mi muove, che ci muove, è la carità verso l’altro, verso tutti. Nessuno escluso.

Gesù ci ha detto di essere presenti nel più piccolo e nel più diseredato.

Questo è quello che facciamo, ogni giorno.


Fratel Beppe Gaido


sabato 14 giugno 2014

La gita al Samburu Park

Ringraziamo di cuore Fr Giancarlo, Sr Joan e Sr Cecilia per l’impegno profuso nell’organizzare la gita annuale per i nostri Buoni Figli.

Quest’anno i ragazzi hanno espresso il desiderio di recarsi al Samburu.
La logistica è stata davvero impegnativa, ma è andato tutto molto bene, nonostante la pioggia notturna che ha reso le strade un po’ difficili al mattino.
Siamo riusciti a portare una ventina di ragazzi, compresi molti che sono in carrozzina. Abbiamo anche affittato due pulmini da Meru.
La levata è stata alle 5 per i nostri ragazzi-gitanti, in modo da poter partire per le 6.
Globalmente è stata una giornata fortunata: il sole ha vinto sulle nuvole mattutine, e gli animali si sono fatti avvicinare molto dalle autovetture.



Alla sera i ragazzi erano sfatti dalla fatica, ma veramente felici.
Kimani era fuori di sè dalla gioia e continuava a ripetere: “simba, simba”. In effetti hanno incontrato davvero anche un branco di leoni... cosa piuttosto rara.
Siamo veramente contenti per i nostri ragazzi che hanno potuto sperimentare una giornata diversa e si sono divertiti tanto.

Fr Beppe Gaido


Nessun commento:

Guarda il video....