Chaaria è un sogno da realizzare giorno per giorno.

Un luogo in cui vorrei che tutti i poveri e gli ammalati venissero accolti e curati.

Vorrei poter fare di più per questa gente, che non ha nulla e soffre per malattie facilmente curabili, se solo ci fossero i mezzi.

Vorrei smetterla di dire “vai altrove, perché non possiamo curarti”.

Anche perché andare altrove, qui, vuol dire aggiungere altra fatica, altro sudore, altro dolore, per uomini, donne e bambini che hanno già camminato per giorni interi.

E poi, andare dove?

Gli ospedali pubblici hanno poche medicine, quelli privati sono troppo costosi.

Ecco perché penso, ostinatamente, che il nostro ospedale sia un segno di speranza per questa gente. Non ci sarà tutto, ma facciamo il possibile. Anzi, l’impossibile.

Quello che mi muove, che ci muove, è la carità verso l’altro, verso tutti. Nessuno escluso.

Gesù ci ha detto di essere presenti nel più piccolo e nel più diseredato.

Questo è quello che facciamo, ogni giorno.


Fratel Beppe Gaido


venerdì 28 giugno 2013

La nuova lavanderia

Come potete vedere i lavori di costruzione della nuova lavanderia procedono a ritmi serrati e siamo ormai arrivati all’architrave.
Con il post di oggi intendo semplicemente ringraziare i benefattori italiani che ci concedono di portare avanti i lavori con le loro generose offerte.
Appena ultimata la nuova lavanderia, si dovrebbe passare alla seconda fase del progetto, è cioè alla costruzione della nuova maternità nei locali attualmente adibiti a lavanderia.
La tempistica dei lavori dipenderà naturalmente anche dal flusso delle offerte, ma abbiamo fiducia nella Provvvidenza e speriamo che la nuova maternità possa essere conclusa per l’estate prossima. 
Da questo punto di vista ringraziamo anche tutti coloro che acquistano il libro “AD UN PASSO DAL CUORE”, in qunto i proventi che ricaveremo dalla vendita saranno direttamente destinati a questo progetto.





Come sempre promettiamo il nostro impegno e la nostra dedizione al servizio dei malati e dei bisognosi, e vi assicuriamo della nostra onestà: useremo sempre i fondi per i fini per cui ce li avete mandati.
Una preghiera per chi ci aiuta a portare avanti il sogno della nuova lavanderia e della nuova maternità.


Fr Beppe


Nessun commento:

Guarda il video....