Chaaria è un sogno da realizzare giorno per giorno.

Un luogo in cui vorrei che tutti i poveri e gli ammalati venissero accolti e curati.

Vorrei poter fare di più per questa gente, che non ha nulla e soffre per malattie facilmente curabili, se solo ci fossero i mezzi.

Vorrei smetterla di dire “vai altrove, perché non possiamo curarti”.

Anche perché andare altrove, qui, vuol dire aggiungere altra fatica, altro sudore, altro dolore, per uomini, donne e bambini che hanno già camminato per giorni interi.

E poi, andare dove?

Gli ospedali pubblici hanno poche medicine, quelli privati sono troppo costosi.

Ecco perché penso, ostinatamente, che il nostro ospedale sia un segno di speranza per questa gente. Non ci sarà tutto, ma facciamo il possibile. Anzi, l’impossibile.

Quello che mi muove, che ci muove, è la carità verso l’altro, verso tutti. Nessuno escluso.

Gesù ci ha detto di essere presenti nel più piccolo e nel più diseredato.

Questo è quello che facciamo, ogni giorno.


Fratel Beppe Gaido


giovedì 12 giugno 2014

Dr. Ashford Mbogo

The staff of Cottolengo Mission Hospital in Chaaria wishes to express heartfelt condolences to the family of Dr Ashford Mbogo, of the Meru Level 5 Hospital, who has been brutally gunned down by unknown people outside his home on Tuesday. 
Our colleague was killed al 7.40 in the morning. 
What is even more terrible of the tragedy is that Dr Mbogo was taking the son to school and the poor boy was seated near the father when he was killed in his own car.
Many of us knew him personally because he was the clinical officer in charge in Meru Hospital. He was also specialized in ophthalmology.
We promise our prayer for the soul of Dr Ashford Mbogo and for the consolation of the family.
We pray also that the killings in Meru may stop immediately: it is only 3 weeks ago when we cried for the loss of our friend and colleague Dr Albert Obiri, who was also brutally killed.
May the Good Lord touch the heart of the murderers and convert them.
May our fellow colleague rest in peace, and may the family find consolation.

Dr Giuseppe Gaido and all the staff of Cottolengo Mission Hospital

Nessun commento:

Guarda il video....